Come fare pubblicità su Facebook Ads: la guida definitiva agli annunci di Facebook Ads

In questa guida ti guideremo attraverso tutto ciò che devi sapere sulla pubblicità su Facebook, dalla pianificazione del tuo primo annuncio Facebook alle strategie avanzate.

La pubblicità su Facebook è un modo importante per entrare in contatto con il tuo pubblico sul più grande social network del mondo.

L’ algoritmo di Facebook in continua evoluzione può rendere difficile connettersi in modo organico con i fan. Ma le funzionalità di micro-targeting di Facebook ti consentono di raggiungere il tuo pubblico di destinazione esatto. Ciò significa che gli annunci di Facebook possono far arrivare il tuo messaggio alle persone che molto probabilmente vorranno i tuoi prodotti o servizi.

È ottimo per il budget, i tassi di conversione e il ritorno sull’investimento . Paghi solo per raggiungere i potenziali clienti più preziosi.

È importante comprendere i diversi tipi di annunci di Facebook e le opzioni di targeting prima di immergerti se vuoi ottenere i migliori risultati. In questa guida, ti guideremo attraverso tutto ciò che devi sapere, dalla pianificazione del tuo primo annuncio allo sviluppo di strategie di campagna avanzate.

Sommario

Tipi di annunci Facebook

Come fare pubblicità su Facebook: una guida passo passo

Specifiche degli annunci di Facebook

5 suggerimenti intelligenti per pubblicare annunci di Facebook

Idee per annunci di Facebook

Bonus: scarica una guida gratuita che ti insegna come trasformare il traffico di Facebook in vendite in quattro semplici passaggi utilizzando Facebook Ads.

Tipi di annunci Facebook

Annunci illustrati

Questi semplici annunci sono un ottimo modo per iniziare con la pubblicità su Facebook. Puoi crearne uno con pochi clic potenziando un post esistente con un’immagine dalla tua pagina Facebook.

Gli annunci illustrati possono essere semplici, ma ciò non significa che debbano essere noiosi. Ad esempio, potresti pensare che i calzini siano un prodotto piuttosto sgradevole, ma Happy Socks li inserisce in contesti sorprendenti per creare divertenti annunci fotografici di Facebook.

Annuncio illustrato di Facebook Happy Socks

Annunci video

Gli annunci video possono essere pubblicati nei feed di notizie e nelle storie oppure possono apparire come annunci in-stream nei video più lunghi di Facebook. Gli annunci video possono mostrare il tuo team o il tuo prodotto in azione, come questo annuncio video dimostrativo rapido di We Are Knitters .

Annuncio video di Facebook di We Are Knitters

I tuoi annunci video non devono utilizzare riprese video filmate. Puoi anche creare grafica simile a GIF o altre animazioni per catturare l’attenzione o spiegare la tua offerta, come in questo annuncio del New York Times.

Annuncio GIF del New York Times su Facebook

Notare anche il targeting su questo annuncio: menziona specificamente un’offerta per l’Europa (dove vivo). Nel mio feed, posso anche vedere a quale dei miei amici piace già la pagina Facebook del NYT . Questo rende la copia estremamente avvincente.

Annuncio mirato su Facebook del New York Times

Annunci di sondaggi video

Questo formato di annunci Facebook solo per dispositivi mobili incorpora una componente interattiva con sondaggi video. È un nuovo tipo di pubblicità a pagamento di Facebook, ma i primi dati di Facebook mostrano che questi annunci possono aumentare la consapevolezza del marchio in modo più efficace rispetto ai normali annunci video.

Annuncio sondaggio su Facebook

Annunci carosello

Un annuncio carosello utilizza fino a 10 immagini o video per mostrare il tuo prodotto o servizio. Puoi utilizzare questo formato per evidenziare diversi vantaggi di un prodotto, un numero di prodotti diversi o persino utilizzare tutte le foto insieme per creare un’unica grande immagine panoramica, come questa:

Annunci di slideshow

Gli annunci di presentazione offrono un modo semplice per creare brevi annunci video da una raccolta di foto, testo o clip video esistenti. Se non hai le tue immagini, puoi scegliere le foto stock direttamente da Gestione annunci.

Gli annunci di slideshow hanno un movimento accattivante, proprio come i video, ma utilizzano una larghezza di banda cinque volte inferiore , quindi si caricano bene anche per le persone con connessioni Internet lente. Sono un modo semplice ea basso impatto per attirare l’attenzione.

Annuncio di presentazione di Facebook sul cellulare

Annunci di raccolta

Questi annunci a pagamento di Facebook, offerti solo per dispositivi mobili, ti consentono di mostrare cinque prodotti su cui i clienti possono fare clic per acquistare.

Gli annunci di raccolta si abbinano a esperienze istantanee (più su quelle di seguito) per consentire alle persone di acquistare i tuoi prodotti senza mai lasciare Facebook. Ciò semplifica lo shopping online quando le persone sono in movimento e potrebbero non disporre di una connessione Internet ottimale.

Annunci di esperienza istantanea

Gli annunci Instant Experience si chiamavano Canvas. Sono un formato di annuncio a schermo intero che si carica 15 volte più velocemente di un sito web per dispositivi mobili al di fuori di Facebook, come questo esempio di American Express.

Annuncio Facebook di Amex

Puoi anche collegarti a esperienze istantanee aggiuntive in modo che le persone abbiano accesso a contenuti mobili ancora più istantanei.

Lead ads

Gli annunci lead sono disponibili solo per i dispositivi mobili perché sono progettati specificamente per consentire alle persone di darti facilmente le loro informazioni di contatto senza dover digitare molto. Sono ottimi per raccogliere iscrizioni alla newsletter, iscrivere qualcuno per una prova del tuo prodotto o consentire altrimenti alle persone di chiederti maggiori informazioni.

Tokio Marine, una compagnia di assicurazioni, ha utilizzato gli annunci di lead per generare 11.000 lead in soli 17 giorni. Oltre a un modulo per i lead facile da completare, gli annunci hanno utilizzato un bot Messenger per qualificare ulteriormente i potenziali nuovi clienti. La campagna ha ridotto del 60% il costo della raccolta dei lead.

Poiché questi annunci sono un ottimo modo per alimentare la tua canalizzazione di vendita, abbiamo un’intera guida all’uso degli annunci lead di Facebook che analizza tutti i dettagli che devi sapere per sfruttare al meglio questo importante tipo di campagna pubblicitaria di Facebook.

Annunci dinamici

Gli annunci dinamici ti consentono di promuovere prodotti mirati presso i clienti che hanno maggiori probabilità di essere interessati a loro.

Ad esempio, se qualcuno ha visitato una pagina di prodotto o inserito un prodotto nel carrello degli acquisti sul tuo sito Web, ma poi ha abbandonato l’acquisto, nel feed di Facebook verranno visualizzati annunci dinamici per quel prodotto specifico.

Questo ricorda al potenziale cliente di completare l’acquisto e può essere una strategia di marketing di Facebook molto efficace .

Il negozio francese Smallable ha utilizzato annunci dinamici per retargetizzare potenziali clienti con formati carosello, raccolta, immagine e storie. Smallable ha mostrato agli utenti di Facebook annunci per prodotti per cui avevano già espresso interesse, con un ritorno sulla spesa pubblicitaria di 124 volte .

Annuncio dinamico di Facebook da Smallable

Annunci di Messenger

Gli annunci di Facebook Messenger ti danno accesso a 1,3 miliardi di persone che usano Messenger ogni mese. Quando crei il tuo annuncio, scegli semplicemente Messenger come posizionamento desiderato. Devi anche selezionare il feed di Facebook.

Ecco come appare un annuncio nell’app Messenger:

Annuncio Messenger su Facebook da Slack

Puoi anche eseguire annunci “click-to-Messenger” nel feed di Facebook. Questi annunci presentano un pulsante di invito all’azione che apre una conversazione di Messenger con la tua pagina Facebook, così le persone possono avere una conversazione individuale con uno dei tuoi venditori o rappresentanti del servizio clienti.

Annunci di storie

Scientific American ha scoperto che il 72% dei millenial non ruota i propri telefoni per guardare video widescreen. Gli annunci di storie sono un formato video verticale a schermo intero che ti consente di massimizzare lo spazio sullo schermo senza aspettarti che gli spettatori girino lo schermo.

Annuncio Facebook Stories di Honda

Questi annunci si sono dimostrati molto efficaci. Un sondaggio Ipsos commissionato da Facebook ha mostrato che più della metà delle persone ha affermato di fare più acquisti online a causa degli annunci di Stories.

Storie annunci di realtà aumentata

Gli annunci di realtà aumentata utilizzano funzionalità come filtri e animazioni per consentire alle persone di interagire con il tuo marchio. Questo formato dell’annuncio è una novità per Facebook, ma il 63% degli utenti Internet statunitensi afferma di aver già provato un’esperienza di brand AR. Gli annunci di Facebook AR Stories entreranno in beta aperta questo autunno.

Annuncio AR su Facebook

Annunci riproducibili

Questo è un altro nuovo formato di annunci che incorpora l’interattività. Crei un’esperienza di gioco che incoraggia le persone a interagire con i tuoi contenuti creativi.

Vans ha utilizzato un annuncio riproducibile per aumentare l’impatto del marchio e la preferenza.

Annuncio riproducibile su Facebook

Come fare pubblicità su Facebook

Se hai già una pagina aziendale di Facebook (e dovresti), puoi andare direttamente a Facebook Ads Manager o Business Manager per creare la tua campagna pubblicitaria Facebook. Se non hai ancora una pagina aziendale, devi prima crearne una.

Seguiremo i passaggi per Ads Manager in questo post. Se preferisci utilizzare Business Manager, puoi ottenere i dettagli nel nostro post su come utilizzare Facebook Business Manager.

Passaggio 1. Scegli il tuo obiettivo

Accedi a Facebook Ads Manager e seleziona la scheda Campagne , quindi fai clic su Crea per iniziare con una nuova campagna pubblicitaria di Facebook.

Facebook offre 11 obiettivi di marketing in base a ciò che desideri che il tuo annuncio ottenga. Ecco come si allineano con gli obiettivi aziendali:

  • Consapevolezza del marchio : presenta il tuo marchio a un nuovo pubblico.
  • Copertura : esponi il tuo annuncio a quante più persone possibile nel tuo pubblico.
  • Traffico : indirizza il traffico a una pagina Web, un’app o una conversazione di Facebook Messenger specifica.
  • Coinvolgimento : raggiungi un vasto pubblico per aumentare il numero di impegni di post o Mi piace di pagina, aumentare la partecipazione al tuo evento o incoraggiare le persone a richiedere un’offerta speciale.
  • Installazioni di app : invita le persone a installare la tua app.
  • Visualizzazioni video : porta più persone a guardare i tuoi video.
  • Lead generation : ottieni nuovi potenziali clienti nella tua canalizzazione di vendita.
  • Messaggi : incoraggia le persone a contattare la tua azienda utilizzando Facebook Messenger.
  • Conversioni : fai in modo che le persone intraprendano un’azione specifica sul tuo sito web (come iscriversi alla tua lista o acquistare il tuo prodotto), con la tua app o su Facebook Messenger.
  • Vendite su catalogo : collega i tuoi annunci di Facebook al tuo catalogo di prodotti per mostrare alle persone annunci per i prodotti che è più probabile che vogliano acquistare.
  • Traffico in negozio : indirizza i clienti nelle vicinanze ai negozi fisici.

Possibilità di scegliere l'obiettivo dell'annuncio su Facebook

Scegli un obiettivo della campagna in base ai tuoi obiettivi per questo particolare annuncio. Tieni presente che per gli obiettivi orientati alla conversione (come le vendite) puoi pagare per azione, ma per gli obiettivi di esposizione (come il traffico e le visualizzazioni) pagherai per le impressioni.

Per questo esempio, sceglieremo l’obiettivo Engagements. Alcune delle opzioni che vedrai nei passaggi successivi varieranno leggermente in base all’obiettivo che scegli.

Passaggio 2. Assegna un nome alla campagna

Scorrere verso il basso per citarne vostra campagna pubblicitaria di Facebook e scegliere se impostare una split test A / B . Sceglierai anche se attivare l’ottimizzazione del budget. Questa opzione può essere utile se stai utilizzando più set di annunci, ma per ora puoi lasciarla disattivata.

Per l’obiettivo Engagements, sceglierai anche se concentrarti sul coinvolgimento del post, sui Mi piace della pagina o sulle risposte agli eventi. Per questo esempio, sceglieremo Mi piace alla pagina.

Scelta dell'opzione Coinvolgimento durante la configurazione di un annuncio Facebook

Passaggio 3. Imposta il tuo account pubblicitario

Se hai già impostato un account, vedrai un pulsante che dice. Fare clic per passare alla fase successiva.

Ma se sei nuovo nella pubblicità di Facebook, vedrai un pulsante che dice Imposta account pubblicitario . Fai clic e ti verrà chiesto di inserire alcuni dettagli chiave per creare il tuo account pubblicitario. Inserisci il tuo paese, la valuta preferita e il fuso orario, quindi fai clic su Continua .

Scegli con saggezza, perché se desideri modificare queste opzioni in un secondo momento, dovrai creare un account pubblicitario separato.

Passaggio 4. Indirizza il tuo pubblico

Nella parte superiore di questa schermata, assegnerai un nome alla tua campagna pubblicitaria di Facebook e sceglierai quale pagina promuovere.

Possibilità di scegliere quale pagina Facebook vuoi promuovere

Scorri verso il basso per iniziare a creare il pubblico di destinazione per i tuoi annunci.

Vedrai che la prima opzione è aggiungere un pubblico personalizzato di persone che hanno già interagito con la tua attività su Facebook o meno. Abbiamo una guida separata per guidarti attraverso il pubblico personalizzato di Facebook , quindi qui ci concentreremo sulle opzioni di targeting.

Inizia selezionando la località target, l’età, il sesso e la lingua. Mentre effettui le selezioni, tieni d’occhio l’indicatore delle dimensioni del pubblico sulla destra dello schermo, che ti dà un’idea della tua potenziale copertura dell’annuncio.

Vedrai anche un numero stimato di Mi piace alla pagina. Queste stime saranno più accurate se hai già eseguito campagne in precedenza, poiché Facebook avrà più dati con cui lavorare. Tieni sempre presente che si tratta di stime, non di garanzie.

Pagina che mostra le opzioni di targeting di Facebook con la dimensione del pubblico stimata

Ora è il momento per il targeting dettagliato. Ricorda: un targeting efficace è la chiave per massimizzare il ROI e non mancano i modi per indirizzare il tuo pubblico utilizzando Facebook Ads Manager. Hai due campi qui in cui rendere il tuo pubblico specifico come preferisci:

  • Targeting dettagliato : utilizza questo campo per includere o escludere specificamente persone in base a dati demografici, interessi e comportamenti. Puoi essere davvero specifico qui. Ad esempio, potresti scegliere di rivolgerti a persone interessate sia alla meditazione che allo yoga, ma escludere le persone interessate allo yoga caldo.
  • Connessioni : puoi scegliere come target o escludere le persone che hanno una connessione esistente alla tua pagina Facebook, alla tua app o a un evento che hai gestito. Ad esempio, se desideri raggiungere un nuovo pubblico, seleziona “Escludi le persone a cui piace la tua pagina”. Se desideri promuovere un’offerta o un nuovo prodotto presso i fan esistenti, seleziona “Persone a cui piace la tua pagina” per raggiungere le persone che già conoscono il tuo marchio. Puoi anche scegliere di scegliere come target gli amici di persone che hanno precedentemente interagito con il tuo marchio.

Dai un’occhiata a questi otto suggerimenti essenziali per il targeting di Facebook per ulteriori informazioni su questo argomento.

Passaggio 5. Scegli i posizionamenti degli annunci di Facebook

Scorri verso il basso per scegliere dove verranno visualizzati i tuoi annunci. Se sei nuovo nella pubblicità su Facebook, la scelta più semplice è utilizzare i posizionamenti automatici . Quando selezioni questa opzione, Facebook posizionerà automaticamente i tuoi annunci su Facebook, Instagram, Messenger e Audience Network quando è probabile che ottengano i migliori risultati.

Una volta acquisita maggiore esperienza, potresti voler posizionare i tuoi annunci di Facebook in posizioni specifiche. Hai le seguenti opzioni:

  • Tipo di dispositivo : cellulare, desktop o entrambi.
  • Piattaforma : Facebook, Instagram, Audience Network o Messenger
  • Posizionamenti : feed, storie, in-stream (per video), messaggi, in-article e app e siti (esterni a Facebook).
  • Dispositivi mobili e sistemi operativi specifici : iOS, Android, feature phone o tutti i dispositivi.

Opzioni per il posizionamento degli annunci di Facebook

Passaggio 6. Imposta il budget e la pianificazione

Successivamente, decidi quanti soldi vuoi spendere per la tua campagna pubblicitaria su Facebook. Puoi scegliere un budget giornaliero o per tutta la vita, quindi impostare le date di inizio e di fine se desideri pianificare il tuo annuncio in futuro o scegliere di pubblicarlo subito.

Puoi anche aggiungere un costo opzionale e controlli dell’offerta, che limiteranno gli importi per azione anziché per la campagna complessiva.

Opzioni per impostare il budget pubblicitario

Puoi entrare nei dettagli abbastanza dettagliati su come vuoi spendere i tuoi soldi utilizzando le opzioni di budget avanzate.

Opzioni avanzate di budget durante la configurazione di un annuncio Facebook

Tieni presente che pubblicare i tuoi annunci a pagamento di Facebook in base a una pianificazione può essere il modo più efficiente per spendere il tuo budget, poiché puoi scegliere di pubblicare il tuo annuncio solo quando è più probabile che il tuo pubblico di destinazione sia su Facebook. Puoi impostare una pianificazione solo se hai creato un budget a vita per il tuo annuncio.

Quando hai effettuato le selezioni e sei soddisfatto dell’indicatore delle dimensioni del pubblico, fai clic su Continua .

Passaggio 7. Crea il tuo annuncio

Per prima cosa scegli il formato dell’annuncio, quindi inserisci il testo e i componenti multimediali per il tuo annuncio. I formati disponibili varieranno in base all’obiettivo della campagna selezionato all’inizio di questo processo.

Schermata in cui gli inserzionisti scelgono il formato dell'annuncio

Utilizza lo strumento di anteprima nella parte inferiore della pagina per assicurarti che il tuo annuncio abbia un bell’aspetto per tutti i potenziali posizionamenti (dispositivi mobili, feed di notizie desktop, colonna di destra e così via). Quando sei soddisfatto delle tue scelte, fai clic sul pulsante verde Conferma per inviare il tuo ordine, quindi attendi di ricevere un’e-mail da Facebook che ti notifica che il tuo annuncio è stato approvato.

Specifiche degli annunci di Facebook

Ci sono molti dettagli da tenere a mente quando si preparano immagini e video per gli annunci di Facebook. Poiché questi dettagli possono cambiare spesso, li abbiamo compilati in un post separato e regolarmente aggiornato delle dimensioni degli annunci di Facebook .

Abbiamo anche un set di 16 modelli di annunci Facebook gratuiti che puoi utilizzare per creare i tuoi annunci in pochi minuti.

Specifiche di testo e obiettivi per gli annunci di Facebook

Per creare i migliori annunci di Facebook, è necessario tenere a mente il numero di caratteri consigliato. Qualunque cosa oltre questi limiti di testo verrà tagliata.

Devi anche capire quali tipi di annunci di Facebook funzionano con ciascuno degli obiettivi della campagna pubblicitaria sopra descritti.

Annunci illustrati

  • Titolo : 25 caratteri
  • Descrizione collegamento : 30 caratteri
  • Corpo del testo : 125 caratteri
  • Obiettivi della campagna : tutti tranne le visualizzazioni di video

Annunci video

  • Titolo : 25 caratteri
  • Descrizione collegamento : 30 caratteri
  • Corpo del testo : 125 caratteri
  • Obiettivi della campagna : tutti tranne le vendite del catalogo

Annunci di storie di Facebook

  • Testo : nessun numero di caratteri impostato. Cerca di lasciare 250 pixel senza testo nella parte superiore e inferiore dell’annuncio.
  • Obiettivi della campagna : coinvolgimento, messaggi, vendite su catalogo, traffico in negozio

Annunci carosello

  • Titolo : 25 caratteri
  • Descrizione collegamento : 20 caratteri
  • Corpo del testo : 125 caratteri
  • Obiettivi della campagna : tutti tranne il coinvolgimento e le visualizzazioni di video

Annunci di slideshow

  • Titolo : 25 caratteri
  • Descrizione collegamento : 30 caratteri
  • Corpo del testo : 125 caratteri
  • Obiettivi della campagna : tutti

Annunci di raccolta

  • Titolo : 25 caratteri
  • Descrizione collegamento : n / a
  • Corpo del testo : 90 caratteri
  • Obiettivi della campagna : traffico, conversioni, vendite su catalogo, traffico in negozio

Annunci di esperienza istantanea

  • Testo : blocchi di testo fino a 500 parole ciascuno.
  • Obiettivi della campagna : tutti tranne la generazione di lead, le vendite del catalogo e i messaggi

Annunci di posta in arrivo di Messenger

  • Titolo : n / a
  • Descrizione collegamento : n / a
  • Corpo del testo : 125 caratteri
  • Obiettivi della campagna : traffico, installazioni di app, conversioni, vendite su catalogo, messaggi

5 suggerimenti intelligenti per pubblicare annunci di Facebook

1. Sperimenta con il targeting per pubblico

Inizia con un pubblico ristretto e poi amplialo lentamente aggiungendo una categoria di interesse alla volta. Ad esempio, potresti iniziare con un pubblico specificamente interessato ai “tour del vino della Napa Valley” e poi ampliarlo dopo alcune settimane.

Puoi iniziare aggiungendo “degustazione di vini”, quindi “cibo e vino” e così via. In questo modo, avrai una buona idea di come l’espansione del tuo pubblico di destinazione influenzi i tuoi risultati.

Entriamo in questo concetto in dettaglio nel nostro post su come utilizzare Facebook Audience Insights .

Puoi anche utilizzare il targeting per pubblico per creare diversi annunci per gruppi correlati a diversi obiettivi di business. Ad esempio, puoi parlare ai clienti esistenti in modo diverso da come fai con persone che non hanno mai sentito parlare della tua attività prima. Puoi anche offrire promozioni in base alla tua relazione esistente.

Se hai un’attività locale, puoi scegliere come target il tuo pubblico tramite CAP o codice postale. Questo è utile anche se sai che una particolare città o quartiere si converte bene.

Suggerimento : fai attenzione alle ipotesi che fai sul tuo pubblico quando scegli le opzioni di targeting. Da quando mi sono trasferito in Europa, ricevo molte pubblicità su Facebook che hanno perfettamente senso in base a dove vivo. Un problema: sono in olandese, che non parlo (ancora).

Gli inserzionisti pagano per mostrarmi annunci che non capisco, cosa che potrebbero facilmente evitare con il targeting per lingua.

2. Usa il pixel di Facebook

Il pixel di Facebook è un piccolo pezzo di codice che può avere un grande impatto sulla tua campagna pubblicitaria di Facebook. Una volta inserito il codice sul tuo sito web, ti consente di monitorare le conversioni, eseguire il remarketing verso le persone che hanno visualizzato un prodotto sul tuo sito e creare segmenti di pubblico simili .

Anche se non sei ancora pronto per impegnarti in alcune delle strategie Facebook Pixel più avanzate, dovresti installarlo ora. In questo modo avrai i dati di monitoraggio e remarketing pronti per l’uso quando sarai pronto per iniziare a ottimizzare i tuoi annunci di Facebook .

Utilizza la nostra guida passo passo per utilizzare Facebook Pixel per configurarlo subito sul tuo sito web.

3. Usa foto e video di prima qualità

Sai cos’è una svolta? Foto sfocate. O foto pixelate. O video nervosi che ti fanno sentire male. Le tue parole sono importanti, certo, ma le tue immagini sono ciò che prima attirerà l’attenzione degli spettatori e creerà la migliore impressione.

Questi siti web di foto stock gratuiti possono aiutarti a trovare immagini di alta qualità da utilizzare nei tuoi annunci.

4. Prova tutto

È importante non fare supposizioni su cosa funzionerà e cosa no nei tuoi annunci di Facebook. Ogni volta che provi qualcosa di nuovo, dovresti testarlo rispetto ai tuoi annunci precedenti in modo da poter vedere se stai apportando miglioramenti alle metriche che contano di più per te.

Le migliori pratiche per gli annunci di Facebook cambiano costantemente. Solo tu sai cosa funziona per il tuo pubblico specifico. E l’unico modo per mantenere questa conoscenza aggiornata è testare.

Poiché si tratta di un tema così importante, abbiamo un intero guida su come utilizzare i social media per il test A / B .

5. Monitorare e ottimizzare le prestazioni

Monitora attentamente il rendimento delle tue campagne nella dashboard di Facebook Ads Manager. Se una campagna non sta andando bene, metti i tuoi soldi in un annuncio che lo è.

Se hai appena iniziato, potrebbe avere senso pubblicare diversi annunci con un pubblico e budget ridotti. Dopo aver determinato ciò che funziona meglio, utilizza l’annuncio vincente come campagna principale.

Ecco un paio di risorse in più su questo:

Esistono strumenti che semplificheranno, e persino automatizzeranno, questo processo.

Per i professionisti del marketing, le agenzie e le piccole e medie imprese, AdEspresso rende la creazione, la gestione e l’ottimizzazione degli annunci rapida e semplice.

Se lavori per un’organizzazione più grande, ovviamente ti consigliamo Facebook Ads . Dalla stessa dashboard in cui monitori tutti gli altri tuoi canali social, puoi creare e testare centinaia di annunci Facebook in pochi minuti. E con analisi di facile comprensione, puoi scoprire i tuoi migliori annunci a colpo d’occhio.

Puoi anche riassegnare il denaro dai tuoi annunci con rendimento scarso a quelli con rendimento migliore (anche se si trovano su un altro social network). Aumenta automaticamente i budget o avvia nuove campagne in base a trigger di prestazioni preimpostati. E poi migliora ulteriormente le prestazioni con consigli automatici giornalieri.

Idee per annunci di Facebook

Pronto a partire ma non sei sicuro di cosa dovresti promuovere con i tuoi annunci di Facebook? Abbiamo messo insieme tre strategie di campagna per iniziare. Se stai cercando più ispirazione, dai un’occhiata alla nostra carrellata di fantastici esempi di annunci di Facebook .

Strategia pubblicitaria di Facebook 1: converti un contenuto comprovato in un annuncio video

Ogni marchio ha alcuni contenuti che indirizzano la maggior parte del traffico ogni mese. Adattare quel contenuto in un breve video può essere un ottimo modo per riconfezionare i contenuti migliori per i migliori annunci di Facebook.

Per creare il tuo video, pensa ai modi per trasmettere i messaggi chiave dei tuoi contenuti attraverso brevi testi e immagini. Quindi, utilizza uno di questi strumenti di social video per creare il tuo video o crea un annuncio video di presentazione in Facebook Ads Manager.

Riproporre fantastici contenuti del blog come video social è una delle strategie preferite di Hootsuite, quindi puoi vedere molti ottimi esempi sulla pagina Facebook di Hootsuite . Ad esempio, il nostro team video ha riproposto questo post del blog sulle app di Instagram Stories in un video di Facebook .

Immagine dell'annuncio video di Facebook di Hootsuite

Suggerimento per professionisti : dai un’occhiata al nostro kit di strategia per i video sui social per i professionisti del marketing , che offre molte informazioni utili su quali tipi di video funzionano meglio sui social media.

Strategia pubblicitaria di Facebook 2: promuovere una vendita diretta

Se hai un marchio riconosciuto e un buon prodotto, specialmente uno con un prezzo relativamente basso, non c’è motivo per cui Facebook non possa generare vendite dirette.

Thinx utilizza questo approccio per vendere la propria biancheria intima a prova di ciclo . Poiché la società ha attirato un’attenzione significativa da parte dei media e ha un prodotto a un prezzo relativamente basso, è un ottimo candidato per questo tipo di approccio pubblicitario.

Suggerimento : uno dei modi più efficaci per aumentare le vendite direttamente da un annuncio di Facebook è rivolgersi a persone che hanno già preso in considerazione l’acquisto del tuo prodotto.

Puoi provare offerte mirate, consigli sui prodotti o promemoria per completare un acquisto. Copriamo questo concetto, noto come remarketing, nel nostro post sul blog su come ottimizzare gli annunci di Facebook .

Strategia pubblicitaria su Facebook 3: pensa oltre il web

Non devi limitare la tua strategia pubblicitaria di Facebook alle vendite online. Con l’obiettivo di traffico in negozio, puoi anche promuovere gli acquisti offline.

Puoi anche indirizzare le persone a un evento offline. Utilizza l’obiettivo di coinvolgimento per aumentare le risposte agli eventi su Facebook o gli obiettivi di traffico o conversioni per vendere più biglietti.

In alternativa, utilizza l’obiettivo di generazione di lead per portare le persone nel tuo negozio o concessionario a provare il tuo prodotto di persona, ad esempio attraverso un test drive.

Louis Vuitton ha utilizzato l’obiettivo del traffico in negozio in Italia per rivolgersi agli acquirenti adulti entro un raggio prestabilito da uno dei loro otto negozi in quel paese. Gli annunci utilizzavano un formato a carosello per evidenziare i prodotti Louis Vuitton insieme a una mappa per la posizione del negozio più vicino. Gli annunci hanno portato a 13.000 visite in negozio al costo di 1,32 euro a visita.

Annuncio Facebook con targeting per località di Louis Vuitton

Suggerimento : Facebook ti consente di monitorare le conversioni offline in modo da poter comprendere l’efficacia degli annunci che guidano le vendite offline. Puoi anche utilizzare queste informazioni di tracciamento per creare segmenti di pubblico personalizzati di persone che interagiscono con il tuo marchio offline, in modo da poterli indirizzare in modo ancora più efficace con annunci futuri.

Gestisci tutte le tue campagne di annunci digitali da un’unica dashboard con Facebook Ads. Crea e lancia campagne, monitora i risultati e ottimizza il rendimento per ottenere il massimo dal tuo budget pubblicitario. Provalo oggi!